La seconda edizione di Oktoberfest Torino chiude con 130.000 visitatori

La seconda edizione di Oktoberfest Torino chiude con 130.000 visitatori

Si chiude questa sera la seconda edizione di Oktoberest Torino. In 11 giorni di evento all’Oval-Lingotto Fiere sono stati bevuti oltre 2.100 fusti di birra da 30 litri ciascuno, per un totale di circa 65.000 litri. Sulla base di calcoli sui consumi medi di birra procapite si possono stimare circa 130.000 ingressi.  Numeri che confermano la manifestazione come la bierfest più grande d’Italia.

I visitatori sono stati accolti nei 20.000 metri quadri dell’Oval, il singolo padiglione della birra più grande del mondo, dove hanno sorseggiato la birra Hofbräu Oktoberfest, la stessa che viene servita nel tendone Hofbräuhaus all’Oktobefest di Monaco di Baviera, e gustato i piatti tipici della Bierfest bavarese, dai classici bretzel ai panini, dai wurstel allo stinco di maiale con patate, fino a dolci come lo strudel e la sacher.

 

 “Torino ha ancora una volta risposto bene a un evento che mira prima di tutto a creare socialità e convivialità – dichiara Alessio Balbi della Birreria HB di Genova, organizzatore dell’evento insieme a Gl events. Abbiamo fatto divertire e ballare per 11 giorni gente di tutte le età. Ho visto anche tantissimi bambini, non solo a pranzo, segno che la gente ha capito che questo è davvero un evento adatto a tutti. Non dimentichiamo inoltre l’aspetto economico: abbiamo generato opportunità di lavoro per oltre 200 persone e attratto gente da tutto il nordovest (il 20% del nostro pubblico viene da fuori Torino), creando un indotto importante per l’economia della città.”

 

 

Raccolti 4 mila euro a sostegno della ricerca grazie al caffè offerto dalla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro.

Sono oltre 4 mila gli euro raccolti dalla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, charity partner dell’evento. Grazie al progetto “Tieni sveglia la ricerca”, realizzato in collaborazione con Lavazza e Valmora, il pubblico dell’Oval ha potuto sorseggiare un buon caffè offerto dai volontari della Fondazione e dare così un contributo a favore della ricerca sul cancro dell’Istituto di Candiolo.

 

L’appuntamento con la terza edizione di Oktoberfest Torino è a ottobre 2017.